• Vista vigneti azienda Talenti Montalcino
  • Dentro alla cantina Talenti
  • I Terreni Talenti
  • Talenti vigne
  • Talenti territorio

Il territorio

Dei 21 ettari di vigneto, 16 sono dedicati al Sangiovese, in parte selezionato nel territorio di Montalcino direttamente negli anni da Pierluigi, da cui si ottiene un prodotto di grande carattere e personalità. Gli altri 5 ettari di vigneto sono impiantati con vitigni autoctoni come Colorino e Canaiolo, e con altre varietà internazionali (Syrah, Merlot,Cabernet e Petit Verdot).
I vigneti sono suddivisi in sette differenti appezzamenti che si caratterizzano ciascuno per diversa composizione, altitudine ( da 200 a 400 m s.l.m.) ed esposizione. La composizione dei terreni, infatti, si distingue per la presenza sia di argille che di suoli a medio impasto ricchi di scheletro che favoriscono la crescita ottimale della vite e danno vita a vini rossi incredibilmente complessi e ricchi di profumi. I vigneti hanno una densità media di 6000 piante per ettaro tutti coltivati a cordone speronato.
Fanno da cornice all'azienda 4 ettari di oliveti, dove sono coltivate varietà di Correggiolo e Moraiolo, per un prodotto verde brillante e ricco di profumi intensi. La brucatura viene effettuata a mano durante i mesi di ottobre e novembre, ed entro le 36 ore successive il raccolto viene trasportato in frantoio. Segue, quindi, un’estrazione a freddo che riduce la possibilità di ossidazione e mantiene così inalterate le caratteristiche di freschezza e aromatiche che contraddistinguono il nostro olio.